Archivi tag: Beatles

Voyager, o Delle Innocue Ossessioni

Ammetto che a volte le mie frequentazioni televisive sfiorano il paradosso: io sono uno scettico per natura, diffido profondamente del paranormale e ho troppa vergogna della mia ignoranza in materia scientifica per apprezzare la pseudo-scienza. Eppure, ogni volta che mi imbatto in una puntata di Voyager, passo decine di minuti incollato allo schermo, inveendo come un lunatico contro Giacobbo. Sono una perfetta tele-vittima, non mi perdo nemmeno un Chupacabra in salamoia, ambisco a possedere un elicottero nero e ormai potrei sezionare alieni a occhi chiusi.

Ho perso il debutto della nuova stagione, che prometteva sconvolgenti rivelazioni su Machu Picchu – le stesse di cui la popolazione locale ride a crepapelle da anni, come mi assicura un amico che ha visitato quella zona. Per compensare, ho visitato il sito della trasmissione (no, non lo metto il link: ho deciso di entrare nei Men in Black quindi insabbio anch’io) per dare un’occhiata ai video più promettenti.

E santo cielo, ne trovo uno che mi spiega la storia di come Paul Mc Cartney sia morto nel 1966, quando i Beatles erano all’apice del successo, e sia stato rimpiazzato da un sosia. Continua dopo la pubblicità: CLICCA

Annunci

2 commenti

Archiviato in TV